Le Blatte e gli Scarafaggi

Le blatte sono insetti che possono fungere da veicolo per diversi microrganismi patogeni ed per altri parassiti normalmente pericolosi per l'uomo e per altri animali.

Le blatte, oltre a causare danni per la salute dell'uomo, sono in grado di danneggiare partite di derrate alimentari che possono essere contaminate da escrementi o da frammenti di blatte morte.

Quali sono le specie di blatte maggiormente diffuse nel nostro territorio?

Le due specie più comunemente rinvenibili negli ambienti del Nord Italia sono la Blattella germanica (fuochista) e la Blatta orientalis (scarafaggio nero o delle fogne). In alcune aree, dove il clima invernale è più mite, è diffusa anche la presenza di Periplaneta americana in particolar modo all'interno della rete fognaria. Più rara, invece, risultava fino a qualche tempo fa la Supella longipalpa o blatta dei mobili, la cui presenza oggi risulta, invece, in incremento in alcune grandi città come ad esempio Milano.

Quali sono gli ambienti a maggior rischio di infestazione da blatte?

Gli ambienti più frequentati dagli scarafaggi sono quelli utilizzati come cucine e/o come depositi di derrate alimentari. Sono, quindi, ad alto rischio di infestazione da scarafaggi le abitazioni civili, i magazzini di derrate, i garage, le cantine, i locali caldaia, gli esercizi di ristorazione (alberghi, ristoranti, bar, mense, ...), gli ospedali, le scuole, gli uffici, gli istituti di detenzione, ...

La lotta, così come la prevenzione, alle infestazioni da scarafaggi sono molto importanti poiché i blattoidi hanno forti ripercussioni sulla salute dell'uomo, essendo vettori di possibili virus, batteri, protozoi, nematodi, cestodi a loro volta responsabili di affezioni più o meno gravi.

Qual'è il periodo consigliato per la disinfestazione dagli scarafaggi?

Gli scarafaggi possono presentarsi in qualsiasi periodo dell'anno, per questo si consiglia un monitoraggio continuo nel tempo al fine di evitare il degenerare del grado di infestazione.

Qual'è la periodicità con cui effettuare gli interventi di disinfestazione dagli scarafaggi?

Per evitare un'infestazione grave e, comunque, per controllarne il grado, Biblion consiglia di eseguire i trattamenti di disinfestazione nelle zone sensibili ogni 45-60 giorni a garanzia della non presenza. Nei periodi di massima infestazione gli interventi di disinfestazione dagli scarafaggi dovranno avere una maggiore frequenza.

Quali prodotti e metodi vengono utilizzati da Biblion per la disinfestazione dalle blatte?

La disinfestazione dagli scarafaggi può avvenire in tre diverse modalità:

  • Trattamento delle possibili superfici di passaggio degli scarafaggi
    Le superfici di passaggio vengono trattate tramite le idropulitrici con prodotti in grado di resistere per un buon periodo di tempo. In questo modo le blatte si avvelenano semplicemente passando su queste superfici trattate.
  • Irrorazione con pompe a bassa pressione o pronto-uso dei perimetri e degli anfratti
    In questo caso vengono irrorati tutti i perimetri degli ambienti infestati (battiscopa, stipiti di porte e finestre) oltre che tutti gli anfratti (crepe, fessure, interstizi) che possono fungere da ricovero per gli scarafaggi.
    La funzione di un tale trattamento è quella di snidare gli scarafaggi dal loro ambiente ed eliminarli mediante l'azione insetticida del prodotto.
    E' una metodica che richiede esperienza nella localizzazione dei punti di nidificazione e rifugio degli scarafaggi.
  • Trattamento con esche in gel
    Tale trattamento si basa sull'applicazione di gocce di esche in gel. Le esche, contenendo sia alimenti graditi agli scarafaggi sia un principio attivo con elevato potere insetticida, attirano le blatte che nutrendosi delle stesse vengono contaminate. Il vantaggio è che le esche danno luogo ad un effetto a catena: la blatta contaminata, tornata al nido, contamina tutta la colonia esistente.

Compila il form sottostante specificando la tua richiesta per ottenere un preventivo mirato.

In alternativa, per parlare con uno dei nostri tecnico commerciali, contattaci telefonicamente al Numero Verde Gratuito 800-355252 attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 8:00 alle 17:00.

Premendo il pulsante "invia la tua richiesta" autorizzi al trattamento dei tuoi dati personali ai sensi dell’art. 13 GDPR (Regolamento UE 2016/679) ed alla relativa Privacy Policy

COME SCEGLIERE un'azienda nel settore del pest-control

1. Verificare la specializzazione dell'azienda nel settore specifico del Pest-Control
2. Esperienza pluriennale
3. Certificazioni specifiche (UNI EN 16636) per i servizi di disinfezione, disinfestazione e derattizzazione
4. Verificare che l'azienda abbia personale regolarmente assunto e formato per il lavoro da svolgere
5. Verificare che l'azienda sia strutturata e organizzata

Quali aziende NON SCEGLIERE

1. Le aziende che operano in molteplici settori
2. Le aziende che intervengono per conto di altre aziende
3. Le aziende che non hanno una reale esperienza nel settore delle sanificazioni
4. Le aziende che eseguono mille attività in molteplici settori

Il progetto Biblion Bio

Da oltre 10 anni Biblion, grazie al team di ricerca identificato nel progetto Biblion Bio, ha sviluppato processi di disinfestazione eco-compatibile.